bot_astro
bot_contact
 
 
Video
TV News
 
 
La Notte europea dei Musei 2012
Sabato 19 maggio  dalle ore 17.00 alle ore 2.00

Pramantha Arte e Pramantha Arteteca aderiscono all'8° Edizione della "La Nuit européenne des musées - La Notte europea dei musei" con tre momenti speciali ed energici, tra pittura, musica live e performance con la presenza eccezionale dell'artista colombiana Andrea Valencia:

Francomà Dis-Iintossicazione. L'altalena dello sciamano
Critica, anticritica e arte della contraddizione.
L'artista a confronto con la sua pittura


Skrusha Sound Live Show Rasdò feat Miss M.
reggae-hip hop-dancehall-ska-rocksteady positive moviment

Andrea Valencia performance
Desobediencia Civil. Colectivo Transnacional de Artistas


Accogliendo e interpretando lo spirito della manifestazione europea, votato soprattutto a evidenziare e valorizzare un'appartenenza comunitaria intorno al patrimonio artistico e culturale esistente e ai valori laici dell'arte e della libera cultura - manifestazione che dal 2005 coinvolge tutto il "vecchio" continente, contagiando enti pubblici e privati, attraverso l'invito ad aprire di notte le porte e le sale dei musei con una pratica culturale votata alla partecipazione, con proposte vive e interessanti capaci di interessare e coinvolgere tutte le generazioni - Pramantha per sabato 19 maggio 2012 offre un programma ricco e interculturale, che unisce le attualità e le creatività presenti sul territorio calabrese - a più livelli espressivi e generazionali: la straordinaria pittura di Francomà (in questo momento esposta con Dis-Intossicazione. L'altalena dello sciamano), la musica meticcia nel Live Show di Skrusha Sound di Rasdò, la dirompente azione artistica dell'artista colombiana Andrea Valencia. Quest'ultima - partita dal "nuovo mondo", da Cali - proprio in questi giorni sta infiammando i punti nodali d'Europa con il Movimento Artistico Transnazionale della DISOBBEDIENZA CIVILE. Così, dopo il Portogallo, con performance e workshop a Coimbra e Lisbona, la Germania, con interventi ad Amburgo e Berlino e la Francia a Parigi, giunge alla tappa italiana con Pramantha a Lamezia Terme.

La Notte dei Musei Pramantha 2012 si configura come un'endovena di energia positiva e anti-crisi, un'occasione di fruizione estetica e culturale ricca e variegata dove è possibile: incontrare il mondo della pittura pura con l'irriverent artist/man Francomà, pronto a disquisire con il pubblico di colori, pennellate, segni, sensi e fiabe e senza timore di contrastare una certa critica speculativa e fittizia che inquina la pratica artistica a favore di pensieri morti ed elitari; le vibrazioni positive e meticce nella musica di Rasdò feat Miss M. con Skrusha Sound in un Live Show di inediti a ritmi reggae-hip hop-dancehall-ska-rocksteady; e la provocazione politico/poetica di Andrea Valencia che con la sua Disobbedienza Civile invita alla mobilitazione libera e spontanea con azioni definite nel Manifesto del Collettivo Transnazionale come "esercizi poetici di disobbedienza civile che hanno lo scopo di provocare ed esercitare la capacità creativa e attiva delle persone su temi come il potere, la libertà, la responsabilità, l'autosostenibilità e il benessere comune".